GNOCCHI CON VERDURE PRIMAVERILI E SALSA AL BASILICO





For English click here


Questo era il mio piatto principale del menu di Pasqua. Quando ho pubblicato la foto sui social ha avuto tantissimi "like" per cui ho pensato di condividere la ricetta. Vi avviso che ho creato la ricetta a caso, usando gli ingredienti che avevo in casa e senza prendere nota delle quantità. Quello che leggete è più o meno ciò che ricordo. Provatela e fatemi sapere se devo cambiare qualcosa. Grazie!


Dosi per 4 persone


Per gli gnocchi:

½ kg patate

Circa 200 g di farina

Sale

3 cucchiai di olio EVO

Acqua


Lavate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda sufficiente a coprirle. Portate l’acqua a bollore e cuocete le patate finché non saranno morbide (circa 35 minuti). Lasciatele intiepidire e togliete la buccia. Passatele poi con uno schiacciapatate. Aggiungete un pizzico di sale, l’olio e abbastanza farina per ottenere un impasto lavorando gli ingredienti con le mani.

Cospargete la superficie di lavoro con farina. Dividete l’impasto in pezzi e usando le mani formate dei filoncini di circa 2 cm di spessore. Tagliate i filoncini in pezzi da circa 2 cm per ottenere gli gnocchi. Prendete gli gnocchi uno alla volta e passateli usando il vostro pollice sui rebbi di una forchetta. Continuate finché non avrete esaurito tutto l’impasto.

Fateli poi cuocere un po’ alla volta in abbonante acqua bollente salata. Quando verranno a galla saranno pronti e potrete condirli.


Per le verdure:

2 carciofi puliti e tagliati grossolanamente in 8 fette

8 asparagi, tagliati in pezzi di circa 3 cm

1 tazza di porro tagliato a rondelle

1 tazza di fave – rimosse dal bacello

1 tazza di piselli – rimossi dal bacello

Sale

Pepe

3 cucchiai di Olio EVO

Fiori di timo e rosmarino per decorare