PATATA DOLCE CON RIPIENO MEDITERRANEO / BAKED SWEET POTATO WITH MEDITERRANEAN FILLING


For English click here

Questa ricetta mi è stata ispirata da questa di Minimalist baker, ma l'ho completamente stravolta (come al solito!). Diciamo che ne ho fatta una versione più invernale, mantenendo però il sapore mediterraneo.

Dosi per 2 persone

1 grossa patata dolce o 2 piccole

400 g di ceci, lessati

Succo di mezzo limone

Assafetida

1 cucchiaio di Tahini

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Una tazza di pomodori secchi, tagliati a strisce

Mezza tazza di olive snocciolate

Mezza tazza di capperi sotto sale

Mezza tazza di pinoli

Una manciata di basilico

Sale

Pepe

Lavate e pulite bene la patata dolce, tagliatela a metà e infornatela a 200° con la parte interna verso la teglia unta di olio EVO per circa 50 minuti (circa 30 se usate patate piccole) o finchè i lembi di una forchetta non vi entreranno facilmente.

Nel frattempo preparate l’hummus frullando circa 100 g di ceci con 1 cucchiaio di tahini, un pizzico di assafetida, il succo di mezzo limone, sale e pepe. Aggiungete un po’ d’acqua fredda per renderlo un poco più liquido del solito.

A parte in una padella scaldate un cucchiaio di olio con un pizzico di assafetida e fate arrostire gli altri ceci con i pomodori secchi, le olive, i capperi, i pinoli. Condite con sale e pepe e continuate a far saltare il tutto per circa 10 minuti. Tenete al caldo.

Una volta che le patate saranno pronte, giratele con l’interno rivolto verso l’alto. Togliete un po’ di polpa con un cucchiaio e coprite la superficie con l’hummus. Rimettete in forno per 5 minuti. Servite poi le patate coprendole con le verdure mediterranee e qualche foglia di basilico fresco.

Buy my e-book

ebook cover.jpeg
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2013 by Lucia Vimercati. Powered by Wix.com                                   Photo Credits: Lucia Vimercati, Yoga Sauvage, Alberto Caspani