RIBOLLITA LEGGERA / LIGHT RIBOLLITA


For English click here

Con il primo cavolo nero della stagione ho preparato questa ribollita, piatto nutriente per superare i primi freddi dell'autunno che a Bruxelles è già arrivato da un po'. Non è la ricetta tradizionale ma una mia versione un po' più leggera e senza glutine.

250 g di fagioli cannellini bolliti

150 g cavolo nero

1 carota

1 gambo di sedano

4 pomodori

1 pizzico di assafetida

2 foglie di alloro

Rosmarino

Sale

Olio EVO

1 tazza di brodo vegetale

Tagliare le carote, il sedano e i pomodori a dadini. Rimuovere la nervatura centrale dal cavolo nero e tagliarlo a strisce di circa 1 cm.

In una pentola scaldare un paio di cucchiai di olio Evo con un pizzico di assafetida. Aggiungere le carote, il sedano e le foglie di alloro e soffriggere per un paio di minuti. Aggiungere i pomodori e il rosmarino e mescolare bene. Infine aggiungere il cavolo nero e dopo averlo fatto rosolare per qualche minuto, aggiungere il brodo vegetale. Salare a piacere. Abbassare la fiamma, coprire e cuocere per circa 30 minuti mescolando ogni tanto e aggiungendo altro brodo se necessario. Una volta che le verdure saranno pronte, aggiungere i fagioli cannellini e cuocete per altri 10 minuti. Servire caldo accompagnandolo con fette di pane.

Buy my e-book

ebook cover.jpeg
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2013 by Lucia Vimercati. Powered by Wix.com                                   Photo Credits: Lucia Vimercati, Yoga Sauvage, Alberto Caspani