VANILLEKIPFERL

For English click here

I Vanillekipferl sono dei biscotti che si preparano in Germania sotto le feste di Natale. Io li ho sempre adorati, ma la versione vegan prevede l'uso di margarina o burro vegetale che non amo molto, così ho pensato di farne una versione un po' alternativa. Il gusto non è esattamente come gli originali, ma è comunque buono ed è stato apprezzato anche da non vegani. Io li ho gustati con un latte di mandorle caldo alla curcuma.

150 g farina integrale

150 g farina

200 g farina di mandorle più altra per la decorazione

120 g zucchero di cocco

1 cucchiaino di vaniglia in polvere più 1/4 per la decorazione

120 g olio di girasole

150 g yogurt vegetale

1 pizzico di sale

Mischiare gli ingredienti secchi e quelli liquidi separatamente e poi unirli tutti lavorando l'impasto con le mani. Rivestire con pellicola e mettere in frigorifero per almeno 2 ore. Formare poi dei rotoli di circa 2 cm di diametro, tagliare delle fette di circa 1 cm e dare ai biscotti una forma di mezzaluna (vedi foto).

Accendere il forno a 180°, rivestire una placca con l'apposita carta e cuocere per circa 15 minuti.

Preparare intanto della farina di mandorle ridotta in polvere mescolata con 1/4 di cucchiaino di vaniglia. Una volta che i biscotti sono freddi passarli nella farina. Si conservano in una scatola di latta per circa 3 settimane (i miei sono durati 2 giorni!).

Buy my e-book

ebook cover.jpeg
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2013 by Lucia Vimercati. Powered by Wix.com                                   Photo Credits: Lucia Vimercati, Yoga Sauvage, Alberto Caspani