CHIPS DI CAVOLO NERO / KALE CHIPS

For English press here

E' arrivata la stagione del cavolo nero, una verdura ricchissima di proprietà! E' una riserva di antiossidanti e decongestionanti e contiene una buona dose di sali minerali e vitamina C, vaccino naturale contro virus, influenze e raffreddamenti.

Io adoro questa verdura e ci faccio di tutto, dalle insalate al sugo per la pasta, dalla ribollita ai succhi. In particolare mi piacciono moltissimo le chips e quelle fatte in casa non hanno nulla a che vedere con quelle che si comprano. A me piacciono solo con olio, sale e pepe, ma potete sbizzarrirvi ad utilizzare spezie o salse di ogni genere. Su internet si trovano ricette di ogni tipo. Qui le ho servite come aperitivo con dei lupini e un succo fatto in casa di cavolo nero (appunto!), barbabietola, mele e zenzero

Chips di cavolo nero

1 mazzo di cavolo nero

3 cucchiai di olio EVO

Spezie e/o erbe a piacere ad es. sale, pepe, peperoncino in polvere, rosmarino etc)

Accendere il forno a 200°. Lavare il cavolo nero in acqua fredda e asciugare bene le foglie, in modo che le chips diventino croccanti durante la cottura in forno. Rimuovere le nervature e tagliare le foglie in pezzi di circa 3-4 cm x 3-4 cm. In una ciotola o sacchetto di plastica mescolare le chips con l’olio e le eventuali erbe o spezie. Massaggiare bene per fare in modo che tutte le foglie siano coperte di olio. Stendere poi le chips su una teglia coperta di carta da forno, facendo attenzione che non si sovrappongano. Cuocere per circa 8-10 minuti mescolando a metà cottura e facendo attenzione che non brucino. Una volta croccanti, rimuovere dalla teglia, lasciare raffreddare per qualche minuto e poi servire.

Buy my e-book

ebook cover.jpeg
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2013 by Lucia Vimercati. Powered by Wix.com                                   Photo Credits: Lucia Vimercati, Yoga Sauvage, Alberto Caspani